Chi è il ministro dell’Istruzione?

Con le elezioni politiche del 2018, il governo formato da Lega e Movimento Cinque Stelle ha ottenuto il benestare dal capo dello Stato Sergio Mattarella di formare un nuovo governo. Questo governo è chiamato “Governo del popolo” e il presidente del consiglio è Giuseppe Conte. La squadra del governo del 1 giugno 2018 è numerosa e ci sono vari ministri: chi è il ministro dell’Istruzione? La risposta è contenuta in questa guida, quindi prenditi qualche minuto di tempo leggerla.


I ministri del governo Conte

Ricevuto l’incarico da Sergio Mattarella, Giuseppe Conte (attenzione a non confonderlo con l’allenatore di calcio Antonio, per altro anch’esso pugliese) ha nominato i ministri che si occupano dei vari e numerosi ministeri. La squadra di governo, quindi, è molto numerosa e gli incarichi, stavolta, sono ricoperti da persone nuove al mondo della politica. Anche il ministro dell’Istruzione non ha mai fatto politica e si è sempre dedicato, appunto, all’istruzione.

Partiamo subito dai personaggi più importanti. Matteo Salvini (Lega) è il Vice Presidente del Consiglio ed è anche Ministro dell’Interno. Insieme al lui anche Luigi di Maio (Movimento Cinque Stelle) è Vice Presidente ed è anche ministro dell Sviluppo Economico. Questi, come detto, sono i primi ruoli più importanti e di seguito vediamo chi si occupa degli altri ministeri tra cui anche quello dell’Istruzione.

Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale è Enzo Moavero Milanesi, il ministro della Giustizia è Alfonso Bonafede, il Ministro della Difesa è Elisabetta Trenta, il Ministro dell’Economia e delle Finanze è Giovanni Tria, il ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e del Turismo è Gian Marco Centinai, il ministro dell’Ambiente. della Tutela del Territorio e del Mare è Sergio Costa, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti è Danilo Toninelli, il ministro per i Beni e le Attività Culturali è Alberto Bonisoli, il ministro della Salute è Giulia Grillo.

Chi è il ministro dell’Istruzione?

Dopo aver elencato i vari ministri dei ministeri del Governo Conte tra i quali quello della Difesa, degli Esteri, dell’Interno e anche quello dell’Economia solo per citarne alcuni, ecco che siamo arrivati a scoprire chi è il ministro dell’Istruzione. Il Presidente del Consiglio Conte ha nominato Marco Bussetti ministro del Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca.

Biografia del ministro dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca

Marco Bussetti nasce a Varese il 29 maggio 1962. Si laurea all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano con 110 e Lode. Da sempre legato al mondo dello sport, all’università ha frequentato Scienze e Tecniche delle Attività Motorie Preventive e Adattate, è stato professore di educazione fisica alle scuole medie e poi è stato anche allenatore e dirigente della squadra di basket di Gallarate.

Il ministro Bussetti è stato da sempre estraneo al mondo della politica e, come detto prima, si è sempre dedicato al mondo dello sport, dell’istruzione e della formazione. Un uomo, quindi, molto preparato per la carica che ricopre visto che è stato anche professore delle scuole media. Per cui conosce i vari problemi dell’istruzione in Italia avendoli vissuti in prima persona.