Quali penne scrivono meglio?


È iniziato l’anno scolastico e anche l’università così hai deciso che quest’anno vuoi avere una penna buona che non ti abbandoni nel giro di poche settimane e che scriva anche bene, è così? Se le cose stanno esattamente così allora non ti resta che leggere questa guida in cui ti parlo di quali penne scrivono meglio. Mettiti comodo perché nel giro di pochi minuti scoprirai di quale fa a caso tuo.

Penna stilografica

In questa guida su quali penne scrivono meglio ti voglio parlare anche di una penna speciale. La penna stilografica è la penna più antica che si conosca ma quando è stata inventata non era nella forma come la conosciamo oggi. Già nel 953 l’Imam egiziano al-Mu’izz la utilizzava ma anche Leonardo da Vinci inventò una penna a serbatoio molto buona che molto probabilmente utilizzò per disegnare.

Con il passare del tempo la penna stilografica subì diverse modifiche e così come la conosciamo oggi fu inventata nel 1780 da un certo Scheller. Anche molte aziende, come la Pelikan, apportarono nel Novecento importanti modifiche che riguardavano il rilascio dell’inchiostro. A proposito di inchiostro, con una penna del genere bisogna avere anche l’inchiostro per ricaricarlo ogni volta che finisce e ciò significa che questa penna dura per molto tempo a differenza delle penne a sfera ma bisogna avere a portata di mano l’inchiostro. Questa penna oggi è sinonimo di bellezza, di delicatezza e anche di lusso visto i prezzi alti. È un ottimo regalo per chi si laurea quindi se desideri acquistarla per un tuo collega o per un tuo amico che si sta per laureare ti propongo questa bellissima penna stilografica Aurora che è fatta in Italia.

Penna a sfera

La penna più utilizzata al mondo è senza ombra si dubbio la penna a sfera. Essa è detta anche biro perché è stata inventata dal giornalista ungherese László József Biro. Si narra che la genialata gli arrivò vedendo alcuni bambini giocare con le biglie: notò infatti che le biglie, dopo aver attraversato una pozzanghera, lasciavano dietro di loro una linea di fango. Dalla sua invenzione, la biro soppiantò la penna stilografica. Oggi quando si dice penna a sfera si pensa subito alla penna Bic inventata in Francia dal barone torinese Marcel Bich. Nonostante le penne Bic sono le più utilizzate in Italia, ci sono altri decine di modelli di penne a sfera in commercio. Questa tipologie di penna è molto usata perchè scorre bene e soprattutto dura molto di più delle altre. Dai una occhiata alle penne a sfera su Amazon.it.