Siti per cercare lavoro

Dopo aver letto la guida sui lavori per studenti, sicuramente desideri trovarne uno. Purtoppo non sai come fare, vero? Nessun problema, a questo abbiamo pensato noi. In questa guida vedrai quali sono i siti per cercare lavoro. Con un lavoro puoi guadagnarti dei soldi. Con i soldi puoi mantenerti gli studi e, se hai terminato la scuola o l’università, trovare quello giusto per il quale hai studiato.




Trovare un lavoro non è così semplice anche se è lì da qualche parte. Il lavoro è lì ad aspettarti e bisogna, quindi, trovarlo. Cosa che può rivelarsi piuttosto complicata visto il periodo in cui ci troviamo. Ma non tutte le speranze sono perdute: ecco alcuni siti per cercare lavoro che possono fare al caso nostro. Bisogna mettersi di Santa pazienza e navigare su internet per un bel po’ di ore al giorno avendo cura di scriver un buon Curriculum Vitae.

AlmaLaurea

AlmaLaurea è una piattaforma a cui può iscriversi chi è già in possesso di una laurea o chi sta per prenderla. All’interno del sito è possibile trovare numerose offerte sia per chi è in cerca di stage, curriculari e non, sia per chi cerca un lavoro. Per lo più, le offerte si riferiscono a contratti a tempo determinato. Il procedimento è molto semplice. Al momento dell’iscrizione, sarà necessario compilare una serie di campi con le descrizioni dei propri studi, delle eventuali esperienze pregresse e delle proprie soft skills. Il tutto servirà ad AlmaLaurea per creare il tuo profilo con tanto di cv. Il cv sarà tradotto automaticamente anche in inglese per chi cercasse esperienze anche all’estero. Non male, no? Questo il link per raggiungere il sito.

Monster

Estendendo il campo anche a chi non possiede una laurea, ma sempre includendo i dottori o futuri tali, di grande utilità per la ricerca di lavoro è il sito monster.it. Monster da’ la possibilità di ricercare la tipologia di lavoro desiderata offrendo una vasta scelta di annunci, a partire da ruoli in cui sono richieste competenze e qualifiche specifiche fino ad arrivare ai cosiddetti lavoretti per studenti, anche part-time. Anche qui sarà necessario inserire il proprio cv, molto semplicemente caricandolo in formato pdf. Grande vantaggio di Monster: potrete rendere pubblico il vostro curriculum insieme al vostro profilo e, se verrà ritenuto interessante, saranno direttamente le aziende a farsi avanti con voi e a offrirvi un posto!

Altri siti per cercare lavoro

Se invece non vuoi registrarti su qualche sito, allora quello che fa per tr sono i siti classici. In questi siti si possono trovare innumerevoli annunci per lavori e lavoretti, a cui ci si può candidare direttamente attraverso una semplice e-mail – di solito gli annunci contengono il contatto a cui rivolgersi – in cui inserire cv e magari una lettera motivazionale, se richiesta. Volendo, è possibile in molti di questi siti iscriversi anche alla newsletter, cosa che risulterà molto utile per portare gli annunci più interessanti (per luogo di lavoro o per ruolo, a seconda degli alert da voi selezionati) direttamente sulla vostra casella e-mail. Questi siti sono Subito.it e Bakeca.it.